Sassari: violenta rissa tra clandestini, sette arresti

 

rissa2SASSARI, 22 MAR – Sette PRESUNTI profughi, ospitati in un centro d’accoglienza a Sorso (Sassari), sono stati arrestati con l’accusa di rissa aggravata e lesioni al termine di una violenta lite scoppiata ieri notte. Sono originari di Nigeria, Costa d’Avorio, Ghana e Mali, rinchiusi ora nel carcere di Sassari in attesa dell’udienza di convalida.

E’ stato il mediatore culturale del centro a chiamare i carabinieri per richiedere il loro intervento, segnalando che era in atto una violenta rissa tra gli ospiti. Quando sono giunti sul posto, i carabinieri hanno trovato la struttura a soqquadro e la rissa ancora in corso con i migranti che si sfidavano a colpi di bastoni e lancio di mattoni. Due sono rimasti gravemente feriti, ad uno degli immigrati è stato strappato un pezzo di orecchio con un morso. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -