USA: responsabili per sicurezza di missili nucleari sospesi per abuso di cocaina

 

Venerdì scorso, i funzionari della difesa degli Stati Uniti hanno confermato che l’Air Force ha sospeso 14 membri di una forza di sicurezza delle armi nucleari in attesa di un’inchiesta su un presunto uso sistematico di cocaina. L’indagine è l’ultima di una serie di cali di formazione e di condotta del personale addetto ai missili nucleari nel corso degli ultimi tre anni.  (RT.com)

generale-Robin-Rand

L’indagine coinvolge militari in F.E. Warren Air Force Base nel Wyoming. Il gruppo di protezione a F.E. Warren include circa 1.300 aviatori, compresi quelli cui  è affidato il compito di pattugliare i campi di missili e rispondere alle emergenze di sicurezza, e che sono direttamente responsabili della salvaguardia dei missili nucleari degli Stati Uniti da un uso improprio o furto.

L’indagine è stata annunciata dal generale Robin Rand, comandante della Air Force Global Strike Command, responsabile per l’intera forza missilistica nucleare di terra statunitense.

Il Gen. Rand non ha parlato del tipo di farmaci coinvolti o il grado di utilizzo, ma ha descritto le accuse di abuso di droga come “credibili”. Altri due funzionari della difesa, parlando a condizione di anonimato per l’Associated Press, hanno detto che nell’uso di droghe è inclusa la cocaina.

Il generale ha osservato che “E’ molto importante per me che si arrivi a fondo di questa faccenda”

Nuclear commander lost job after being caught playing fake poker chips >>>>

 

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -