Punta la pistola contro gli agenti dopo un controllo: arrestato romeno

 

sparatoriaTREVISO Manette ai polsi per un cittadino romeno di 49 anni che nella giornata di mercoledì sera. Secondo quanto riportato dai quotidiani locali, in seguito ad un controllo della polizia lungo la Noalese, dovuto alla elevata velocità rilevata del mezzo, l’uomo avrebbe puntato contro gli agenti una pistola calibro 7,65, fortunatamente scarica.

Tempestiva la reazione dei poliziotti che hanno bloccato e ammanettato il malvivente. Dopo la perquisizione del 49enne, sarebbero stata trovata all’interno di una sua tasca una scatola contenente 23 proiettili. L’uomo già noto alle forze dell’ordine per diversi furti, si trova al momento rinchiuso nel carcere di Santa Bona di Treviso, in attesa di giudizio.

trevisotoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -