Livorno, Nogarin (M5S): prenderemo il Dna dei cani che sporcano

 

livorno_nogarinLIVORNO, 17 MAR – Per scoprire i proprietari dei cani che sporcano per strada il Comune di Livorno userà la prova del Dna. L’annuncio del sindaco Filippo Nogarin è riportato sulle cronache locali dei quotidiani La Nazione e Il Tirreno.

Il sistema che sarà utilizzato a Livorno è “importato” da Napoli, si spiega, e prevede che al momento dell’iscrizione degli animali all’anagrafe canina il proprietario venga chiamato per far sottoporre Fido al prelievo del sangue che sarà inviato all’istituto zooprofilattico. Il profilo genetico estratto sarà quindi inserito tra le informazioni del quadrupede. Così le deiezioni abbandonate avranno, a loro modo, un nome e soprattutto un indirizzo: quello del proprietario dell’animale al quale sarà inviata una multa salata. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -