Economist Intelligence: Trump è una minaccia tra le più pericolose al mondo

 

Londra – La possibilità che il magnate americano Donald Trump diventi presidente degli Stati Uniti è da considerare una minaccia tra le dieci più pericolose al mondo. E’ quanto sostiene uno studio dell’Economist Intelligence Unit (EUI), nell’ultima edizione del rapporto sulle minacce che pesano sul pianeta.

Il servizio analisi del prestigioso settimanale britannico ‘The Economist’ ritiene che la vittoria del repubblicano rappresenti una minaccia al pari della possibilità che il terrorismo jihadista destabilizzi l’economia (in una scala da uno a 25, sono entrambi a quota 12). L’ingresso del costruttore newyorkese alla Casa Bianca è considerato più rischioso che l’eventuale uscita del Regno Unito dall’Ue. In cima alla scala dei rischi, l’EUI vede ‘l’hard landing’, la brusca discesa dell’economia cinese, seguita dal fatto che l’intervento russo in Ucraina e in Siria si trasformi in una nuova guerra fredda. (AGI)

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -