Profanata aula intitolata al giudice Borsellino, autonomi arrestati

 

ARRESTO AUTONOMI, MARRONE (FDI-AN): GIUSTIZIA È FATTA CONTRO CHI HA PROFANATO AULA INTITOLATA A GIUDICE BORSELLINO. ODG IN REGIONE PER ESPULSIONE DEL CUA DA CAMPUS EINAUDI.

Paolo-BorsellinoTorino – “Giustizia è fatta: gli arresti odierni sono la migliore risposta a chi ha osato profanare l’aula intitolata al giudice martire antimafia Paolo Borsellino presso il Campus universitario Einaudi per odio politico. Lo stesso odio che ha spinto i soliti autonomi ad attaccare in branco di rappresentanti FUAN e i semplici studenti che stavano rimettendo a posto e ripulendo l’aula vandalizzata, un episodio di violenza vigliacca e premeditata di cui sono stato testimone diretto essendomi recato in Università per constatare da Consigliere regionale l’oltraggio a Borsellino” afferma Maurizio Marrone, Consigliere FDI-AN in Regione Piemonte, che aggiunge

“La Procura chiarisce con questi arresti come gli autonomi ritengano l’Ateneo torinese alla stregua di un luogo di violenza politica per le loro aggressioni di branco, a dispetto delle menzogne messe in giro dal loro collettivo e dai baroni universitari loro compagni: ne prenda atto anche il Rettorato, a cui chiederemo con un ordine del giorno in Consiglio Regionale di cacciare una volta per tutte il collettivo autonomo dal Campus, restituendo alla didattica l’aula che hanno occupato abusivamente”

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -