Bergoglio: “mi piace tanto quando i governanti aprono le porte ai migranti”

 

bergoglio

CITTA’ DEL VATICANO, 16 MAR – “A me piace tanto sentire quando vedo le nazioni, i governanti, che aprono il cuore e le porte” ai migranti. Lo ha detto Papa Francesco ricordando “quanti fratelli stanno vivendo una reale e drammatica situazione di esilio, lontani dalla loro patria, con negli occhi ancora le macerie delle loro case, la paura e spesso, purtroppo, il dolore per la perdita delle persone care”.

“Anche noi – ha osservato il Papa in udienza generale commentando i brani biblici sull’esilio degli israeliti – viviamo una sorta di esilio quando la sofferenza e la morte ci fanno pensare di essere stati abbandonati da Dio: quante volte abbiamo sentito questa parola, ‘Dio si è allontanato da me’, tante volte le persone che soffrono si sentono abbandonate”. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -