Siria, Putin ordina il ritiro delle forze russe “obiettivo raggiunto”

 

putinIl presidente russo Vladimir Putin ha ordinato all’esercito del suo Paese di iniziare il ritiro di gran parte delle sue forze dalla Siria, affermando che l’intervento abbia ampiamente raggiunto i suoi obiettivi. A un incontro al Cremlino con ministri di Difesa ed Esteri, Putin ha detto che il ritiro comincerà domani. Ha anche ordinato l’intensificazione del ruolo della Russia nel processo di pace per mettere fine alla guerra.

Tuttavia, Putin ha evidenziato che una presenza militare russa resterà: non ha dato alcuna scadenza per il completamento del ritiro e ha aggiunto che le forze di Mosca resteranno al porto di Tartous e alla base aerea di Hmeymim, nella provincia di Latakia. Il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, ha precisato che Putin ha chiamato Assad per informarlo della decisione. “Con la partecipazione delle forze russe, le forze armate siriane sono state in grado di ottenere una fondamentale inversione di rotta nella lotta al terrorismo internazionale”, ha detto il presidente russo. Fonte Reuters – Traduzione LaPresse

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -