Marocco: Decine di migliaia di manifestanti protestano contro Ban Ki-Moon

 

Decine di migliaia di manifestanti hanno marciato ieri attraverso la capitale marocchina di Rabat per manifestare contro la posizione Segretario generale dell’ONU Ban Ki-Moon sulla questione del Sahara Occidentale.

SOT, Haj Ahmed, Presidente della Provincia in comune Mahbass Assa-Zag (in arabo): “Per i nostri fratelli che hanno ricevuto il Segretario Generale Ban-Ki Moon, condanniamo questo da tutti i punti di vista . Dio guidi i nostri fratelli marocchini che vivono in quelle terre e che Dio li aiuti a tornare a casa in sicurezza. Le loro case sono costruite e collegate ad acqua ed elettricità, possono tornare se vogliono unirsi al loro paese “.

marocco-contro-bankimoon2

SOT, Mehdi Mezouari, membro del Parlamento del Marocco (francese): “Più di 2 milioni di marocchini sono venuti qui oggi a Rabat, in nome di tutta la società marocchina, non solo per protestare contro le dichiarzioni del segretario delle Nazioni Unite, ma possiamo considerare che si tratta di una seconda “Marcia verde”. Lo scopo di questo evento che stiamo vivendo oggi qui a Rabat è anche quello di dimostrare e iniziare un nuovo modo di difesa, di chiarificazione e di ripetere un motivo attinente alla legalità dei Morocchini del Sahara “.

marocco-contro-bankimoon

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -