Imola: Professionisti delle Filippine visitano l’Ospedale Santa Maria della Scaletta

 

imola-Otorino

Imola – Oltre sessanta professionisti provenienti dalle Filippine hanno visitato stamattina l’Ospedale Santa Maria della Scaletta Nella mattinata di venerdì 11 marzo si è avuto un ulteriore riconoscimento del valore internazionale del lavoro portato avanti dell’Unità Operativa Complessa di Otorinolaringoiatria, diretta dal Dr. Ignazio Tasca (referente per l’Italia della Società Europea di Rinologia). Il personale e i pazienti dell’Ospedale Santa Maria della Scaletta, infatti, hanno ricevuto la gradita visita di una nutrita delegazione di medici otorinolaringoiatri arrivati da Manila, nelle Filippine.

“Siamo qui – ci spiega il Dr. Cesar Villafuerte Jr., specialista con 34 anni di esperienza alle spalle e guida della delegazione – per conoscere le modalità organizzative della sanità imolese in generale e per confrontarci da vicino con le colleghe e i colleghi esperti nell’ambito ENT (Ears, Nose, Throat, un altro nome per l’Otorinolaringoiatria)”. Gli oltre sessanta professionisti, ospitati a Imola dal dr. Tasca nell’ambito di una collaborazione internazionale che prosegue da anni, sono stati accolti nell’atrio dell’ospedale e da lì hanno preso parte a una visita guidata di alcune delle strutture aziendali di eccellenza – che si è conclusa all’ultimo piano, nell’Auditorium De Maurizi, con una lecture sui temi della rinologia e dell’otorinolaringoiatria.

La delegazione ha visitato innanzitutto il Pronto Soccorso Generale e Ortopedico, al piano rialzato, poi è salita al secondo piano per un rapido tour dell’Area Critica (che comprende la Terapia Intensiva, l’Unità di Terapia Intensiva Coronarica e la Terapia Semi Intensiva) in compagnia del Dr. Gianni Rossi, Direttore del Dipartimento di Emergenza-urgenza e Accettazione (DEA). “È stato interessante approfondire le modalità organizzative del reparto. In particolare, ci ha incuriosito il concetto di intensità di cure e abbiamo affrontato questioni tecniche come la quota di personale infermieristico dedicata a ogni paziente. Siamo davvero entusiasti della visita – conclude il Dr. Villafuerte – questa è la dimostrazione che anche in città piccole si può fare una buona sanità, a misura d’uomo: è un modello che senza dubbio proveremo a sperimentare anche a casa nostra!”.

La Direzione dell’Azienda Usl, che ha accettato con entusiasmo di ospitare la delegazione e ha ben volentieri condiviso le proprie scelte tecnico organizzative con le colleghe e i colleghi provenienti da Manila, si complimenta una volta di più con il Dr. Tasca e la sua èquipe e li ringrazia per il lustro internazionale conferito all’attività svolta a Imola.



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -