Pedofilia alla scuola «Bambini del mondo», arrestato educatore culturale

 

botta-pedofiliaRoma: Caso di pedofilia nella scuola elementare «Bambini del mondo» di Cinecittà Est, a Roma. Un addetto del personale Aec, Assistenza Educativa Culturale, è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di aver abusato di un bimbo disabile che frequenta la scuola.

Le indagini sono scattate dopo che alcune maestre, insospettite dal fatto che da qualche settimana il bimbo, accompagnato dall’uomo, impiegava un tempo eccessivo per fare ritorno dai bagni. Sono state allertate dunque le forze dell’ordine che hanno immediatamente avviato le indagini. Ieri l’arresto, disposto da Maria Monteleone, procuratore aggiunto a Roma, che coordina il gruppo di pm che si occupano dei reati contro donne e minori. messaggero.it

AEC  è’ l’acronimo per Assistente Educativo Culturale: si tratta di un operatore – dipendente del comune o di cooperative sociali – chiamato a fornire prestazioni di supporto e di assistenza agli alunni con disabilità.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -