Francia: 500mila persone in piazza contro la riforma del lavoro

 

francia-proteste

Tra le 400mila e le 500mila persone hanno manifestato in tutta la Francia contro la riforma del lavoro voluta dal governo di Manuel Valls, secondo gli organizzatori della giornata di mobilitazione. Force ouvrière ha salutaro in un comunicato “una prima mobilitazione riuscita”, con “400mila studenti, liceali e lavoratori in piazza”. Il sindacato studentesco Unef ha parlato di 500mila persone. La CGT, una delle principali organizzazioni di lavoratori del Paese, ha affermato che a Parigi hanno manifestato 100mila persone, cifra contestata dalla polizia, che ha stimato tra i 27mila e i 29mila manifestanti nella capitale.

Quanto alle proteste antigovernative, la nuova legislazione permetterà deroghe alla legge sulle 35 ore settimanali e licenziamenti più facili. Cambiamenti contro cui i sindacati hanno deciso di mettersi di traverso.(fonte Afp)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -