Altri 300 militari statunitensi arrivano nella base Usaf di Aviano

 

serracchiani-aviano

TRIESTE, 9 MAR – Circa 300 militari statunitensi verranno dislocati nella base Usaf di Aviano (Pordenone) a partire dal mese di ottobre. Lo ha reso noto il console statunitense per il nord Italia, Philip T. Reeker, che stamani a Trieste ha incontrato la presidente del Friuli Venezia Giulia, Debora Serracchiani. La base militare dovrebbe essere quindi rinforzata con uno squadrone destinato al controllo aereo. ”Saranno circa 450 persone, contando le famiglie – ha aggiunto il console – la cui presenza avrà anche un impatto positivo di tipo economico sul territorio”.

Per Serracchiani ”in passato c’erano stati voci relative ad una riduzione della presenza statunitense, ma questo aumento della presenza dentro la base conferma i buoni rapporti che esistono tra gli Stati Uniti e il Friuli Venezia Giulia”.(ANSA).

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -