Successo per la conferenza “Sicurezza e Immigrazione” organizzata da Lega Nord Valtiberina

 

Lega Nord Valtiberina ringrazia tutti coloro che hanno partecipato alla conferenza sul tema “Sicurezza e Immigrazione”, svolta con successo a Sansepolcro lo scorso venerdì.

Armando Manocchia

Dopo il saluto iniziale del sindaco di Sansepolcro, Daniela Frullani, gli interventi degli ospiti, e in particolare del Responsabile del dipartimento sicurezza e immigrazione, Toni Iwobi, hanno chiarito alcuni problemi dando appunto una visione sistematica delle cose. In particolare, lo stesso Toni, immigrato regolare da anni nel nostro paese, ha spiegato in modo chiaro e semplice, ma con forti fondamenti culturali, quali sono i diversi tipi di immigrazione, sottolineando l’importanza dell’immigrazione controllata, intelligente, sostenibile, che ha portato la società ad un miglioramento, come la storia ci insegna. L’immigrazione irregolare e clandestina, invece, è stata più volte richiamata, e considerata un reato, come in tutto il resto del mondo.

Interventi come quelli di Bagnasco e di Gibelli (responsabili di COISP e di SAP, sindacati di polizia), hanno spiegato quali sono i problemi che le forze dell’ordine vivono, portando gravi esempi all’attenzione del pubblico. I dati forniti dal nostro responsabile provinciale dipartimento sicurezza e immigrazione, Alessandro Norcini, hanno fornito ulteriore chiarezza sui preoccupanti numeri della nostra provincia.

Importanti anche gli interventi di Marco Casucci e Valerio Mancini, consiglieri regionali, il primo toscano e il secondo umbro, che hanno dimostrato come il territorio valtiberino viva gli stessi problemi, gravi e in crescita, sia in umbria che in toscana, evidenziando come sia necessario l’intervento e la collaborazione delle amministrazioni comunali, con politiche coordinate in ambito di pubblica sicurezza. Questi hanno fornito anche esempi concreti su quelle che sono le loro proposte, portate in ambito istituzionale, per contribuire alla risoluzione dei tanti problemi. Anche Tiziana Casi, responsabile provinciale della Lega in provincia di Arezzo ha rinnovato la volontà di eseguire un lavoro concreto nel territorio, portando ad esempio, in insieme al consigliere comunale Alessandro Casi, il lavoro svolto in consiglio comunale aretino.

Un ringraziamento anche ad Armando Manocchia, moderatore della serata.

Lega Nord Valtiberina

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

1 Commento per “Successo per la conferenza “Sicurezza e Immigrazione” organizzata da Lega Nord Valtiberina”

  1. Sigismondo Grattaterra

    La lega vuole farci invadere lentamente, mentre la sinistra vuole farci sparire subito è tutta qui la differenza.
    Ci fossi stato Sig. Mannocchia, avrei allestito un banchetto (moderato) per far firmare al nigeriano che vi stava arricchendo culturalmente, un appello che ha come testimonial Youssou N’Dour il sito è questo:
    http://www.dontwalkaway.org.ng (il filmato è da vedere)
    Una sorta di “Pubblicità Progresso” africana, che da noi verte sul non abbandonare i cani, non gettare le cartacce in giro, ma in Africa il problema pare siano i copertoni usati

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -