Casa Bianca: “Trump ci preoccupa, ne va della reputazione USA”

Condividi

 

 

obamaDonald Trump suscita “preoccupazione e allarme” anche al di fuori degli Stati Uniti. Queste, alla vigilia del Super Tuesday, giorno in cui si tengono le primarie nella maggior parte degli Stati Usa e che quest’anno sarà il primo marzo, le parole del portavoce della Casa Bianca, Josh Earnest. Quello che dice il tycoon – ha aggiunto – “è chiaro che ha un impatto sulla reputazione del nostro Paese“.

Alla vigilia del Super Tuesday, la Casa Bianca fa sentire forte e chiara la sua voce nella sfida elettorale per la presidenza Usa del prossimo autunno. Secondo il sondaggio Cnn/Orc, Trump ha aumentato il suo vantaggio a livello nazionale portandolo a oltre 30 punti sugli inseguitori, col 49% delle preferenze contro il 16% di Marco Rubio e il 15% di Ted Cruz.

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Casa Bianca: “Trump ci preoccupa, ne va della reputazione USA””

  1. Invece Obama il Sanguinario Bugiardo, mantiene intatta la reputazione di bulli arroganti ed ipocriti, degl’americani.

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -