Milano: si esibiscono mezze nude davanti al Duomo “siamo animaliste”

 

Una maschera antigas a coprire il viso, due pezzi di nastro adesivo a nascondere il seno,  calze collant, slip e tacchi a spillo, il massimo del cattivo gusto. E per finire un cartello in mano dal messaggio chiaro: “La pelliccia è tossica”.

animaliste

Protesta  in piazza Duomo, è il solito teatro di organizzato da Peta (l’associazione che si da’ al porno con la scusa di salvare gli animali), “People for the ethical treatment of animals” contro l’uso delle pellicce.

E’ stata la stessa associazione, che da anni dice di battersi per la difesa degli animali, a postare su Twitter una foto della protesta ribadendo i concetti che la “pelliccia è tossica” e che “non c’è niente di chic quando si parla di pellicce strappate dai corpi di animali”.

Il direttore di Peta, Elisa Allen, ha rivolto un appello a “tutte le persone di cuore” perché scelgano “abiti senza pelliccia per il bene della propria salute e per il benessere degli animali”.

Il top dell’ipocrisia –  Virginia, annuncio choc: 1.647 animali uccisi dagli animalisti della Peta

la PETA ha ucciso 29.426 animali tra cani, gatti, conigli ed altri animali domestici

 

 



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -