“Incostituzionale”. Il Tribunale di Messina rinvia l’Italicum alla Consulta

 

boschiL’Italicum, ovvero il provvedimento che riforma la legge elettorale varato dal governo Renzi, è stato rinviato alla Corte costituzionale dal Tribunale di Messina, che ha fatto propri 6 motivi di incostituzionalità su 13 presentati. Lo fa sapere l’avvocato Felice Carlo Besostri, tra i promotori dei ricorsi anti-Italicum.

“Spero che quello di Messina sia soltanto il primo”, ha detto Besostri, ad accogliere il ricorso tra i diversi tribunali presso i quali è stato depositato, e che magari alla fine la questione di costituzionalità giunga alla Consulta su tutte e 13 le obiezioni presentate. askanews

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -