Miami, ragazza ridotta in fin di vita dal coinquilino trovato sul web

 

sfigurata-miami

Danielle Jones, 23 anni, è in ospedale e lotta tra la vita e la morte. Il suo volto è stato devastato da numerose coltellate. La prognosi è riservata e nessuno sa dire se si sveglierà dal coma.

A ridurla così è stato il suo nuovo coinquilino, Byron Mitchell, 35 anni, conosciuto su Craigslist, un portale che ospita annunci dedicati al lavoro oltre che a persone in cerca di stanze dove alloggiare.

Da una settimana Mitchell si era trasferito nella sua nuova casa, nel centro di Miami, che condivideva con Danielle.

L’uomo l’ha aggredita, per motivi ancora da chiarire, proprio il giorno del suo compleanno. Mitchell è stato arrestato per tentato omicidio ma per ora nega tutto: sostiene di aver agito per legittima difesa e che la sua coinquilina lo stava minacciando con un coltello.

La sua versione dei fatti però è sembrata a tutti poco credibile. I familiari e gli amici di Danielle la descrivono come una ragazza “vivace e indipendente”. Una ragazza che si dava da fare e lavorava sodo per una società di catering. Ora la mamma e il papà vogliono la verità: perché Danielle è stata ridotta così?

“Da come è arrivata in ospedale sembra che l’aggressore volesse staccarle il viso dal volto”, ha detto la madre Aimee Nikolove alla Nbc. “Ora è nelle mani di Dio, noi continuiamo a sperare ma è così da sei giorni”. Kaitlin Cabot, cugino della vittima, ha aperto un annuncio su GoFundMe: “Se mai si risveglierà avrà bisogno di cure e riabilitazioni costose”

today.it

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

1 Commento per “Miami, ragazza ridotta in fin di vita dal coinquilino trovato sul web”

  1. Povera ragazza.

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -