Prefetto di Treviso: farò requisire le case sfitte per darle ai profughi

 

TREVISO (gazzettino.it) – C’è bisogno di strutture da utilizzare per dare un tetto a centinaia di profughi. E se i Comuni continueranno a fare ostruzionismo il prefetto è pronto a usare le maniere forti: «Se si dovesse continuare a dire di no all’accoglienza non potremo fare altro che requisire le case sfitte». Il prefetto di Treviso, Laura Lega, lo ha detto ieri davanti a 50 sindaci su 95, platea dimezzata dal boicottaggio dei primi cittadini leghisti.

Ma nemmeno dal centrosinistra sono arrivati consensi. Piazza, sindaco di Silea, non usa mezzi termini: «Due ore di lezione con tono arrogante. Ho preferito andarmene».



   

 

 

2 Commenti per “Prefetto di Treviso: farò requisire le case sfitte per darle ai profughi”

  1. La proprietà privata è un furto;lo hanno sempre detto.

  2. Il prefetto di Treviso Laura Lega,dovrebbe prima pensare ai problemi del popolo,poi se risolti,se ne avanza,cominciare a pensare ai profughi.Ci stiamo avvicinando alla rivoluzione,il popolo è al limite della sopportazione.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -