Sgomberata famiglia con figlio 15enne in dialisi, tensioni a Palermo

 

poliziaPalermo – Tensione a Palermo per un nuovo sgombero, questa volta in via Anwar Sadat, di una famiglia con un quindicenne malato gravemente e in dialisi, che occupa abusivamente un immobile. La famiglia 9 mesi fa ha occupato un appartamento della palazzina che necessita di interventi di ristrutturazione. Sul posto numerosi cittadini che solidarizzano con la famiglia, polizia e carabinieri.

“Nell’ultimo mese questo ragazzo ha perso 17 chili. Non ci risultano interventi di supporto o alternative prospettate alla famiglia, composta da marito e moglie e due figli minorenni – dice Zaher Darwish, segretario del Sunia di Palermo – Quello che riguarda la famiglia è un caso complicato, che si conosce da tempo. Giovanni, sta a letto, ha metastasi in tutto il corpo. Per questo non è umano il silenzio assordante dell’amministrazione comunale. L’assessore comunale e il sindaco devono intervenire per tutelare il minore e la famiglia”. (AGI)

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

1 Commento per “Sgomberata famiglia con figlio 15enne in dialisi, tensioni a Palermo”

  1. Ma a Palermo come si chiama il sindaco?E’ per caso quello che ama così tanto i clandestini?

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -