Indossa la maglietta di Putin, giocatore russo indagato dalla UEFA

tarasov

reuters

Al termine di Fenerbahce-Lokomotiv Mosca, partita disputata a Istanbul e valevole per l’andata dei sedicesimi di Europa League, Dmitri Tarasov ha mostrato una maglietta con un ritratto di Vladimir Putin accompagnato dalla scritta “il presidente più corretto”. La Uefa ha subito aperto un’indagine sul gesto del centrocampista russo, accusato di condotta impropria.

La massima organizzazione del calcio europeo vieta infatti la diffusione di messaggi a sfondo politico durante le proprie manifestazioni.

Ma la maglietta di un presidente è un messaggio politico?

Il giocatore rischia una lunga squalifica, mentre sanzioni potrebbero essere inflitte anche al Lokomotiv Mosca. Per la cronaca l’incontro è stato vinto dalla formazione turca con il punteggio di 2-0

reuters

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -