Francia: perquisita sede Front National

 

PARIGI, 17 FEB – Perquisizioni sono in corso questa mattina nella sede del Front National a Nanterre, alla periferia di Parigi, nell’ambito dello scandalo sugli assistenti parlamentari del partito accusati di essere remunerati con fondi dell’Unione europea. Lo riferisce iTelé. Secondo l’emittente, soltanto il vicepresidente Florian Philippot è autorizzato ad entrare nei locali del partito. L’inchiesta è scattata nel marzo 2015 su richiesta del Parlamento europeo. Nel mirino, gli stipendi di 20 assistenti che compaiono sull’organigramma del FN, ma vengono pagati con denaro stanziato dall’Ue soltanto per il lavoro di collaborazione con i parlamentari di Strasburgo. ANSA



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -