Proteste a Cagliari, in mille sotto il palazzo della Regione

 

proteste-cagliariCAGLIARI, 16 FEB – Viale Trento invasa da un migliaio di persone e mezzi da lavoro. È’ il popolo del Sulcis mobilitato da Cisl e movimenti di Partite Iva, studenti, artigiani e commercianti e Zona Franca che rivendicano lavoro e sviluppo per la provincia più povera d’Italia.

I manifestanti si trovano sotto il palazzo della Regione Sardegna e hanno appena celebrato con una bara di legno il funerale del Piano Sulcis. Qualcuno ha anche fatto esplodere alcune bombe carta. “Chiediamo che vengano immediatamente liberati i 620 milioni stanziati per il Piano – ha detto Fabio Enne, segretario generale di Ust Cisl Sulcis Iglesiente – il 12 febbraio è stata convocata l’ennesima riunione con i sindaci del territorio, solo per dire che ancora non è stato aperto un cantiere né assegnato un posto di lavoro. Siamo qui per chiedere attenzione non solo per l’industria ma anche per i settori del turismo, della pesca e dell’agroindustria”. (ANSA)


TI PIACE IMOLAOGGI?

è on line senza banner pubblicitari, sponsor o click bait
VUOI SOSTENERCI?
Il Tuo contributo è fondamentale, ecco come puoi farlo!

IBAN: IT78H0760105138288212688215
oppure fai una donazione con PayPal


 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -