Africano ruba sigarette e picchia i tabaccai per non pagare

 

Roma – Infernetto: ladro aggredisce tabaccai in via Wolf Ferrari, arrestato

Il fumo fa male. Lo sa bene un giovane 19enne arrestato dai carabinieri dopo aver aggredito i titolati di un tabacchi dal quale voleva uscire con le sigarette gratuite. E’ stato grazie al capillare controllo del territorio, con attenzione alle tabaccherie, ritenute particolari obiettivi sensibili che i militari dell’Arma della Stazione Roma Casal Palocco hanno arrestato un cittadino del Mali, di 19 anni, nullafacente e già noto alle forze dell’ordine, che aveva appena aggredito cassiera e proprietario di un bar tabaccheria di via Ermanno Wolf Ferrari all’Infernetto per procurarsi un pacchetto di sigarette senza pagare.

SIGARETTE GRATIS – Il ragazzo straniero dopo aver chiesto un pacchetto di sigarette ha cercato di allontanarsi dal locale senza pagarlo. Alle rimostranze della cassiera e successivamente del proprietario del locale non ha esitato ad aggredirli provocando delle lesioni ai polsi alla donna ed un lieve trauma cranico all’uomo. Il tempestivo intervento Carabinieri, ha permesso di bloccare ed ammanettare il giovane, in forte stato di agitazione, senza ulteriori più gravi conseguenze.

GIA’ ARRESTATO – E’ evidente infatti la pericolosità del giovane, che sebbene già arrestato due giorni prima per resistenza e violenza a pubblico ufficiale e giudicato la mattina precedente, non ha esitato a malmenare due persone per un pacchetto di sigarette. Il 19enne dopo l’arresto è stato processato presso il Tribunale di Roma con il rito direttissimo, al termine del quale, gli è stata imposta la misura del divieto di dimora nel Comune di Roma.

romatoday.it


 


TI PIACE IMOLAOGGI?

è on line senza banner pubblicitari, sponsor o click bait
VUOI SOSTENERCI?
Il Tuo contributo è fondamentale, ecco come puoi farlo!
IBAN: IT78H0760105138288212688215
oppure fai una donazione con PayPal


 



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -