Libia, Isis: abbattuto su Bengasi un altro caccia MiG-23 di Tobruk

 

Libia_MiG-23Mentre i tentativi di formare un governo di unita’ nazionale sono e restano in alto mare in Libia si continua a combattere. Un caccia-bombardiere di fabbricazione russa MiG-23 delle forze aereo del governo di Torbuk e’ stato abbattuto sui cieli di Bengasi. L’azione e’ stata rivendicata da Isis anche se manca una verifica da fonti indipendenti.

Nasser el-Hassi, portavoce delle forze di Torbuk ha specificato che il jet “e’ stato abbattuto a Qaryunes, a nordovest di Benghazi, mentre stava bombardando le posizione dei Mujahedeen del Consiglio della Shura Council” una coalizione di forze vicine ad al Qaeda
Il pilota si sarebbe salvato riuscendo ad eiettarsi in tempo e a paracadutarsi anche se il suo stato e’ al momento ignoto

Lunedi’ un altro MiG-23 di Tobruk era stato abbattuto su Derna dopo aver attaccato posizione di Isis. In quel caso Torbuk sostenne che si tratto di un problema tecnico. (AGI)


TI PIACE IMOLAOGGI?

è on line senza banner pubblicitari, sponsor o click bait
VUOI SOSTENERCI?
Il Tuo contributo è fondamentale, ecco come puoi farlo!
IBAN: IT78H0760105138288212688215
oppure fai una donazione con PayPal
 



 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -