Milano: Pisapia non si presenta alla commemorazione delle Foibe

 

“Il sindaco non c’era alla cerimonia in ricordo dei martiri delle foibe: una brutta assenza soprattutto perché è il suo ultimo anno, ma c’è da dire che almeno è stato coerente visto che, quando era deputato di Rifondazione, fu uno di quelli che votarono contro la legge per istituire il Giorno del ricordo”.

Così il consigliere comunale di Fratelli d’Italia, Riccardo De Corato, in una nota in merito all’assenza del sindaco nella cerimonia per il Giorno del ricordo. “Al suo posto è venuta l’assessore Rozza, che almeno ha dato delle spiegazioni sui ritardi per la posa del monumento in memoria degli infoibati – ha aggiunto De Corato spiegando che manca il padre del consiglio di Zona 2, che dovrebbe arrivare entro la prossima settimana – dopo il parere della prossima settimana, non ci saranno più scuse e la stele dovrà trovare posto in piazza della Repubblica in tempi brevissimi, non facciano slittare l’inaugurazione a dopo le elezioni”. ANSA



   

 

 

1 Commento per “Milano: Pisapia non si presenta alla commemorazione delle Foibe”

  1. Da uno, avvocato penale per giunta, di quella parte, non ci si poteva aspettare niente di buono!! Sarà un buon avvocato penalista, ma la storia la vede a modo suo

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -