Treviso: rissa tra ubriachi al Pronto Soccorso

 

cocciProtagonisti due immigrati, uno romeno e l’altro tunisino. – TREVISO – Una violenta lite scoppiata in un bar a colpi di bottiglia continua anche al pronto soccorso del Cà Foncello dove i due si erano recati per medicare le ferite. Lo scrive oggitreviso.it

Tutto è iniziato venerdì in tarda serata in un pub del centro. Protagonisti due immigrati, uno romeno e l’altro tunisino. Entrambi in preda ai fumi dell’alcol hanno iniziato a litigare passando poi alle mani e colpendosi con una bottiglia.

Interventi sul posto carabinieri e ambulanza, entrambi sono stati trasportati all’ospedale Cà Foncello per le ferite riportate durante la rissa. Ma gli animi non si sono calmati, anzi la lite tra i due è continuata anche al pronto soccorso, dove verso mezzanotte è arrivato anche il direttore generale Francesco Benazzi per un blitz a sorpresa. Il personale sanitario ha chiesto l’intervento della vigilanza interna dell’ospedale e poi anche degli agenti di polizia che hanno identificato i due e riportato la calma.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -