Pini (Lega): pressing per cambio Regione di MONTECOPIOLO E SASSOFELTRIO

piniDALLE MARCHE ALLA ROMAGNA: RISOLUZIONE DI PINI (LN) ALLA CAMERA PER IL CAMBIO DI
REGIONE DI MONTECOPIOLO E SASSOFELTRIO – “IL REFERENDUM PARLA CHIARO: IL GOVERNO
SI MUOVA E ACCELERI L’ITER DI ANNESSIONE. VOLONTÀ DEI CITTADINI DISATTESA”

RIMINI, 8 FEB – Pressing del deputato leghista Gianluca Pini alla Camera dei
Deputati per il passaggio dei Comuni di Montecopiolo e Sassofeltrio dalle
regione Marche alla Provincia di Rimini. Il parlamentare del Carroccio – già
protagonista del percorso che ha portato all’annessione alla Romagna di sette
Comuni della Valmarecchia – ha presentato una risoluzione alla Camera – a sua
prima firma – per impegnare il governo a dare corso all’approdo in Romagna dei
due municipi marchigiani, come acconsentito dagli stessi cittadini nel corso del
referendum consultivo del 24-25 giugno 2007. “I cittadini hanno deciso – dice
Pini – la Regione E-R si è pronunciata favorevolmente nel luglio 2008 e poi
definitivamente nell’aprile 2012 e in Parlamento dal maggio 2013 giace una mia
proposta di legge per sancire l’annessione di quei territori, sollecitando
l’accelerazione dei tempi. Otto anni sono tanti, troppi. I cittadini si sono
espressi molto chiaramente; non sono tollerabili ulteriori ritardi nella
conclusione dell’iter”, conclude Pini che suona la sveglia anche alla Regione
Marche: “Esprima il suo parere, che vogliamo sperare sia favorevole, e sblocchi
l’iter, non accetteremo veti politici”.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -