Grecia: crollo della Borsa di Atene, -7,87% ai minimi 25 anni

 

greciaAvvio di settimana pesantissimo alla Borsa di Atene, che ha siglato gli scambi lasciando sul terreno un 7,87 per cento. Ad appena 464,23 punti, l’indice composito di riferimento ha segnato il valore dui chiusura più basso da 25 anni a questa parte. E dopo che nel corso della seduta le perdite erano arrivate a superare ampiamente l’8 per cento, con una pioggia di vendite sui maggiori titoli bancari. Alpha Bank, Banca del Pireo, Banca nazionale di Grecia e Eurobank accusano tutte scivoloni superiori al 20 o al 25 per cento, mediamente i titoli bancario hanno accusato un meno 23,4 per cento.

E intanto crescenti pressioni si addensano sul governo. L’esecutivo guidato da Alexis Tsipras sta ancora negoziando una riforma delle pensioni con la “ex Troika”, mentre gli aiuti europei tengono a galla l’economia del Paese tramite un massiccio piano di aiuti. Ma secondo quanto ammesso dallo stesso esecutivo ellenico, dagli ultimi incontri tutti i nodi sono rimasti irrisolti.Nel frattempo nelle ultime settimane si sono moltiplicate le proteste interne – dai marittimi agli agricoltori, dalla polizia ai pompieri – contro questa e altre riforme, che la Grecia deve portare avanti nell’ambito degli accordi con Ue e Fmi.  (askanews)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -