Kerry esasperato contro gli alleati: “Cosa volete che faccia? La guerra ai russi?”

 

“Cosa volete che faccia? La guerra ai russi? Prendetevela con la vostra opposizione!” Così, secondo Middle East Eye, un esasperato John Kerry è sbottato a Londra alla “conferenza dei donatori per la Siria”, parlando con non meglio identificati “cooperanti” allarmatissimi perché i loro jihadisti (con cui cooperano) vengono cancellati da Aleppo dai sempre più intensi bombardamenti russi e dalle forze di terra siriano-iranian.

kerry-erdogan

Aleppo, dopo anni di terrore sotto il tallone jihadista, sta per essere liberata –o per cadere, secondo l’altro punto di vista. Decine di migliaia di jihadisti e familiari scappano e bussano al confine turco, e i media occidentali si commuovono sulla loro sorte, come mai non si sono commossi per la sorte degli altri siriani da Al Nusra e da Daesh .

Il grido di Kerry, “prendetevela con la vostra opposizione”, è chiaramente rivolto a Erdogan, alla monarchia saudita e a Doha. Sono stati i terroristi da loro gestiti, palesemente dietro loro ordine, a rifiutarsi di partecipare, in veste d “Opposizione moderata”, ai colloqui di Ginevra (caldeggiati da Mosca e organizzati da Staffan de Mistura come mediatore Onu),mandandoli a monte e rigettando un cessate-il-fuoco: fermi sul punto che “Assad must go” (via Assad) prima di cominciare i colloqui.

Maurizio Blondet



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -