Nato contro la Russia: colpisce le truppe di opposizione

 

AMSTERDAM, 5 FEB – “Gli intensi attacchi aerei russi, che colpiscono soprattutto le truppe di opposizione in Siria, stanno minando gli sforzi per trovare una soluzione politica al conflitto”: lo ha dichiarato il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg al suo arrivo alla riunione dei ministri della Difesa ad Amsterdam.

ribelle moderato filo-usa uccide un soldato siriano e mangia il suo cuore

ribelle moderato filo-usa uccide un soldato siriano e mangia il suo cuore

“Inoltre – ha osservato – il rafforzarsi dell’attività aerea russa in Siria crea un aumento delle tensioni e violazioni dello spazio aereo turco. Questo crea rischi, forti tensioni ed è una sfida alla Nato, perché sono violazioni allo spazio aereo Nato”.

“Il sostanziale rafforzamento militare russo in Siria e nel Mediterraneo orientale sta anche spostando l’equilibrio strategico in questa parte del Mediterraneo. Per questo rivolgo un appello ad una calma de-escalation e una soluzione politica al conflitto in Siria”, ha aggiunto Stoltenberg. (ANSAmed)

tipico ribelle moderato sostenuto dagli USA

tipico ribelle moderato sostenuto dagli USA


 


TI PIACE IMOLAOGGI?

è on line senza banner pubblicitari, sponsor o click bait
VUOI SOSTENERCI?
Il Tuo contributo è fondamentale, ecco come puoi farlo!

IBAN: IT78H0760105138288212688215
oppure fai una donazione con PayPal



 



   

 

 

1 Commento per “Nato contro la Russia: colpisce le truppe di opposizione”

  1. La Nato cerca il”casus belli”per attaccare militarmente le forze armate russe;da adesso ogni pretesto sarà buono per giustificare l’aggressione alla Russia.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -