227 ”dipendenti irregolari”, denunciato responsabile cooperativa sociale

 

gdfAREZZO  – Una società, che operava dietro il paravento di cooperativa sociale, ha occupato in un arco temporale relativamente breve (qualche mese) 138 lavoratori totalmente al nero mentre altri 89 risultavano assunti con contratti a progetto ma in realtà dipendenti a tempo pieno e, quindi, irregolari.

Il responsabile della cooperativa è stato denunciato e sono state erogate sanzioni per circa 1 milione di euro. Circa 200 mila euro i contributi e i premi recuperati su un imponibile retributivo di circa 550 mila euro. L’indagine è stata portata avanti dalla guardia di finanza di Arezzo e dalla Direzione territoriale del lavoro.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -