Papa: la mancanza di obbedienza nella Chiesa è anarchia del diavolo

 

Il Papa ha sottolineato l’importanza della “obbedienza” nella Chiesa, nel corso dell’udienza concessa a cinquemila religiosi per la conclusione dell’anno della vita consacrata, sottolineando che la “profezia” di cui i religiosi sono portatori è contraria al “seme della anarchia che semina il diavolo”.”Religiosi e religiose, cioè uomini e donne consacrati nel servizio del Signore che esercitano nella Chiesa questa strada di una povertà forte, di un amore casto che vi porta a una paternità e una maternità spirituale per tutta la Chiesa, e di una obbedienza”, ha esordito Francesco in un discorso prounciato interamente a braccio.

Nella obbedienza “sempre ci manca qualche cosa, perché la perfetta obbedienza è quella del figlio di Dio che si è annientato, si è fatto uomo per obbedienza fino alla morte di croce. Ma ci sono fra voi uomini e donne che vivono un obbedienza forte un’obbedienza non militare, no, quella è disciplina è un’altra cosa, una obbedienza di donazione del cuore e questo è profezia. Ma tu non hai voglia di fare una cosa? Sì, ma secondo le regole devo fare questo e questo e secondo le dispozioni questo e questo. Se non vedo chiaro parlo col superiore e la superiora ma dopo il dialogo obbedisco, questa è la profezia contro il seme della anarchia che semina il diavolo.

‘Tu che fai?’, ‘Quello che mi piace’”.“L’anarchia della volontà è figlia del demonio, non è figlia di Dio, il figlio di dio non è stato anarchico, non ha chiamato i suoi a fare una forza di resistenza contro i suoi nemici, anche lui lo ha detto a Pilato: se io fossi un re di questo mondo avrei chiamato i miei soldati per difendermi, no lui ha ovvbbedito al padre ha chiesto solo questo calice no ma si faccia quello che tu vuoi e quando lui dirvi una cosa che forse tante volte non ci piace”, ha proseguito il Papa facendo un gesto facendo scendere la mano dal mento come se accarezzasse una barba: “Il mio italiano – si è giustificato – è tanto volte povero, devo parlare il linguaggio dei sordomuti: l’obbeidenza si deve ingoiare ma si fa”. (askanews)



   

 

 

1 Commento per “Papa: la mancanza di obbedienza nella Chiesa è anarchia del diavolo”

  1. Il Papa afferma che il “figlio di Dio si è annientato” (?) l’italiano di Bergoglio è oltre che “molto povero” anche confuso.
    Ma un’idea ce l’ha fissa: tutti gli devono ubbidire

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -