Utero in affitto: una nuova schiavitù

utero-affitto2

Due cose sole si vogliono notare in questo breve articolo:

come due maschi gay, per produrre un figlio artificialmente, frammentano il più possibile la figura materna, comperando l’ovulo di una donna e affittando l’utero di un’altra donna, così che la presenza di due madri, annulli, se possibile, la forza della maternità,

così coppie naturali e coppie gay, ricche e benestanti, ricorrono spesso a donne nere, non solamente perchè esse sono più povere e più disponibili, ma anche per rendere più evidente l’assenza di legame genetico tra concepito e madre gestazionale.

In entrambi i casi coloro che comperano i bambini sanno bene di andare contro la natura, e di dover in ogni modo ridurre, come possibile, il danno che stanno facendo ai “loro” figli.

Ma nessuno toglie questo danno, come nessuno ripagherà le donne che sono state costrette dal bisogno a vendere il loro corpo non per una sera, ma per 9 mesi.
Di seguito una pagina da Baby Business, di Debora Spar, docente di economia ad Harvard, che ha analizzato, senza giudizi, ma solamente da un punto di vista economico, il grande mercato dei bambini prodotti con fiv

www.libertaepersona.org

utero-affitto

 



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -