Orrore in Nigeria: bambini bruciati vivi dagli islamisti Boko Haram

 

Boko-HaramABUJA, 31 GEN – Nuova strage di Boko Haram in un villaggio a 5 chilometri di Maiduguri, in Nigeria. Testimoni parlano di decine di corpi bruciati e crivellati di proiettili per le strade di Dalori dopo un attacco avvenuto ieri sera. Un uomo, che è riuscito a sfuggire nascondendosi su un albero, ha raccontato che poteva sentire le urla dei bambini tra le fiamme.

Secondo il racconto dei testimoni, i miliziani di Boko Haram hanno imperversato nel Paese per quattro ore e tre donne kamikaze si sono fatte esplodere tra le persone che fuggivano. Uno degli uomini, che hanno raccontato il massacro, è rimasto nascosto su un albero fino all’arrivo dei soldati questa mattina ed ha parlato a condizione di mantenere l’anonimato per paura di ritorsioni. ANSA

nigeria-boko-haram



   

 

 

1 Commento per “Orrore in Nigeria: bambini bruciati vivi dagli islamisti Boko Haram”

  1. NEMMENO GLI ANIMALI PIU FEROCI ARRIVANO A TANTO . ( GLI ANIMALI FEROCI UCCIDONO PER MANGIAR SOPRAVVIVERE)
    SE CIO FOSSE VERO , SONO COLPEVOLI TUTTI I CREDENTI DELLA RELIGIONE DELL’ISMAN , NUTRE ED ALLEVA CERTI BARBARI PEGGIO DEI CANNIBALI..
    SPETTA AGLI ISMAILITI PURIFICARE LORO STESSI DA SIMILI BARBARIE… PRIMA CHE IL POPOLO ATEO O NON ATEO . O DI ALTRE RELIGIONI , COME UNA VALANGA SENZA DISTINZIONE ALL’ASSALTO … PAGHERANNO ANCHE GLI INNOCENTI. “LA STORIA INSEGNA”.!!!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -