Extracomunitario rompe il naso a medico e autista e danneggia l’ambulanza. Libero

 

ambulE’ incredibile quanto riportato da casertace.net  sulla dura realtà che deve essere affrontata dal personale sanitario delle ambulanze che conducono i pazienti al pronto soccorso del Moscati di Aversa.  Durante la notte, n extracomunitario è stato soccorso in strada dall’autoambulanza di Aversa. Una volta prelevato a bordo dai sanitari è stato deciso di trasferirlo al Moscati. Ma sul mezzo di trasporto in questione, nonostante le rassicurazioni del personale, e gli inviti a calmarsi, il cittadino straniero ha cominciato ad innervosirsi e ad esagitarsi.

A questo punto mentre l’ambulanza è entrata nel nosocomio normanno, l’extracomunitario si è scatenato e ha deciso di inveire contro il medico di turno, l’autista e i sanitari, aggredendoli. Con una serie di colpi ha rotto il naso sia al medico che all’autista che ne avranno per 30 giorni, feriti gli altri due sanitari, mentre l’autoambulanza è stata completamente danneggiata.

L’episodio già sta sollevando un vespaio di polemiche, in quanto il cittadino straniero risulterebbe adesso a piede libero.



   

 

 

2 Commenti per “Extracomunitario rompe il naso a medico e autista e danneggia l’ambulanza. Libero”

  1. Ovvio che è già libero:risorse così DEVONO essere lasciate libere per aumentare il Pil e per pagarci le pensioni!

  2. SI DEDUCE CHE GKI ESTRACOMUNITARI HANNO LA FRANCHIGIA.!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -