Umbria, narcotraffico: allarmante incremento di attività criminali da parte di stranieri

 

drogaPERUGIA, 30 GEN – L’Umbria esprime una “effettiva domanda di giustizia nettamente superiore” a quella che sarebbe ipotizzabile con il “solo dato residenziale”, cioè di una popolazione di poco inferiore al milione di abitanti. A dirlo è stato oggi il presidente della sezione penale della Corte d’appello di Perugia Giancarlo Massei in occasione dell’inaugurazione dell’anno giudiziario.

Massei ha evidenziato l’incremento delle attività criminali da parte di gruppi stranieri nel narcotraffico, favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e tratta di esseri umani per la prostituzione.
“Allarmante” è stato definito il dato relativo al numero di denunce che riguardano gli stranieri per reati connessi al traffico di stupefacenti. ANSA



   

 

 

1 Commento per “Umbria, narcotraffico: allarmante incremento di attività criminali da parte di stranieri”

  1. Macchè!Sono tutte risorse e nuovi imprenditori che aumentano il Pil e che pagheranno le nostre pensioni!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -