Migranti, Boldrini in gita di propaganda a Lesbo e poi a Schengen

 

MASSA FERMANA, 30 GEN – “I simboli sono importanti” per ritrovare la spinta “che avevano i padri e le madri costituenti del provetto europeo”.

Lo ha detto la presidente della Camera Laura Boldrini, annunciando che a nei prossimi giorni andrà a Lesbo (l’isola greca devastata dai migranti) e successivamente a Schengen, luoghi simbolo delle conquiste e delle difficoltà della Ue. Per la presidente della Camera è “un bel passaggio la visita del premier Renzi a Ventotene.”

come i migranti hanno ridotto Lesbo

come i migranti hanno ridotto Lesbo

 

Lesbo

Lesbo

lesbo2


 


TI PIACE IMOLAOGGI?

è on line senza banner pubblicitari, sponsor o click bait
VUOI SOSTENERCI?
Il Tuo contributo è fondamentale, ecco come puoi farlo!

IBAN: IT78H0760105138288212688215
oppure fai una donazione con PayPal



 



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -