Germania: bomba a mano contro centro di accoglienza, non è esplosa

 

germania-bombBERLINO, 29 GEN – Attentato fallito con una bomba a mano contro un centro accoglienza profughi di Villingen-Schwenningen, in Baden-Wuerrtemberg. Secondo quanto ha riferito la polizia, questa notte, attorno all’1.15, sconosciuti hanno lanciato oltre il recinto di sicurezza che circonda il centro una bomba a mano, che non è esplosa.

Gli addetti alla sicurezza hanno scoperto l’ordigno e fatto scattare l’allarme. Subito sono intervenuti polizia e vigili del fuoco. Nel centro sono ospitati 176 profughi. (ANSA)



   

 

 

1 Commento per “Germania: bomba a mano contro centro di accoglienza, non è esplosa”

  1. cassisi arcangelo

    Ormai in GERMANIA e`all`ordine del giorno …..Il popolo tedesco non ne`puo`piu`.Il partito pegida e`sempre in continuo aumento dopo l`escalazione di Capodanno….Fa bene la SVEZIA che sta facendo espulsioni di massa e come al solito i nostri politici si aggrappano al trattato di shengen affinche`questa Europa non vadi allo sbaraglio. Io mi auguro che tutto cada come un castello di sabbia perche`non ci sono le fondamenta per una Europa solida.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -