Sap: 8° giorno di sciopero della fame per Tonelli, medico consiglia il ricovero

sap-tonelli

Ottavo giorno di sciopero della fame per il segretario generale del sindacato di polizia Sap, Gianni Tonelli, che si trova nei pressi del Quirinale con un gazebo dove la clamorosa protesta viene attuata, come sottolinea l’organizzazione, per sensibilizzare il Presidente della Repubblica sulla grave situazione che, ad avviso del Sap, si è creata con i vertici del Viminale che contrastrebbero le funzioni di vigilanza e denuncia del sindacato stesso.

Oggi un medico ha visitato Tonelli consigliando il ricovero. Numerosi cittadini, associazioni e sindacati hanno portato solidarietà al Sap, anche alcuni appartenenti della guardia di finanza, il Coisp, la Consap, il Sapaf e il Conapo.

Il Sap è stato protagonista nelle settimane scorse di una serie di denunce sui media relative a equipaggiamento scaduto. alcuni dirigenti sindacali sono stati sospesi dal servizio per aver mostrato in tv giubbotti antiproiettile che sarebbero poi risultati già fuori uso, tesi questa contestata dal Sap che protesta con uno sciopero della fame e chiede l’intervento di Mattarella.

Stamani era prevista una visita medica a Tonelli per accertare le sue condizioni di salute dopo 8 giorni di sciopero delle fame in cui ha ingerito solo acqua e integratori senza calorie. Lo sciopero della fame è iniziato giovedì scorso a Montecitorio e sta proseguendo al Quirinale.  affaritaliani



   

 

 

2 Commenti per “Sap: 8° giorno di sciopero della fame per Tonelli, medico consiglia il ricovero”

  1. Segretario Grazie. Per quells Che. fai,tutti I Segretari dei sindacati Della Polizia lo dovrebbero fare .sono in iscitto siulp a ottobre vendor al sap solo per quello Che stain facendo Grazie e stai attento il capo te la fa pagare

  2. il medico ha paura che vi resti 40 giorni come Cristo… che ha scatenato un finimomdo .!!!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -