Salvini: Schengen è morto, recuperare sovranità e poteri dall’Ue

 

salvini-lepen

MILANO, 28 GEN – “Siamo qui per dire che vogliamo un’Europa più normale, che un’altra Europa è possibile”. Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, rispondendo ai giornalisti prima dell’apertura dell’apertura della Convention del gruppo Enf con Marine Le Pen a Milano. Salvini ha detto che bisogna “recuperare sovranità e poteri dall’Ue”, ma non “per fare muri o fili spinati: io voglio che i miei figli vivano in un’Europa aperta, accogliente e generosa ma con limiti, regole e rispetto”.

Ha poi aggiunto che “se un governo di sinistra come quello della Svezia ha deciso di rimpatriare tutti quegli immigrati, significa che Schengen è morto”.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -