Parigi: 28enne entra a Disneyland con armi, cartucce e corano. Arrestato

 

Un uomo di 28 anni è stato fermato all’entrata dell’hotel “New York” a Disneyland Parigi. Era in possesso di due armi automatiche, una scatola di cartucce e un Corano nascosti in un borsone. Lo riferiscono i media francesi. Con l’uomo era presente anche una donna, fuggita al momento del fermo del compagno e poi arrestata dalla polizia.

L’uomo, domiciliato a Parigi, era già noto alle forze dell’ordine per un episodio di guida senza patente. Al momento dell’arresto non ha opposto alcuna resistenza. Secondo quanto riferito dalla polizia, il 28enne è stato fermato al passaggio ad un metal detector, quando la sua valigia ha fatto scattare l’allarme.

La coppia aveva prenotato una stanza doppia. L’auto utilizzata dall’uomo prima di essere arrestato è stata esaminata dagli artificieri. tgcom24



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -