Piacenza: 17enne legata con nastro da pacchi “mi hanno violentata”

 

stupro2PIACENZA, 27 GEN – Una diciassettenne sarebbe stata vittima nel pomeriggio di un’aggressione sessuale sull’argine del Po, a Piacenza, messa in atto da una o più persone: sarebbe stata legata con nastro da pacchi e violentata. La versione è al vaglio della polizia e dei carabinieri di Piacenza. La ragazza, è sotto shock ed ha proferito solo poche parole.

A trovarla, casualmente, un uomo che stava correndo sull’argine e che l’ha vista in mezzo alla vegetazione denudata e sotto shock. Sono intervenuti il personale del 118, che l’ha portata all’ospedale, i carabinieri del nucleo radiomobile e gli agenti delle volanti della questura. I carabinieri con l’ausilio dei vigili del fuoco hanno ritrovato i vestiti della ragazza con accanto del nastro da pacchi in mezzo alla vegetazione.  ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -