Dal patetico al ridicolo: avviata indagine per capire chi ha fatto coprire le statue

 

boldriniUn balletto di “io non c’entro” e distinguo vari ha accolto la polemica transfrontaliera per le nudità di statue e dipinti dei Musei Capitolini coperti da cartonati in occasione della visita del presidente iraniano Hassan Rouhani.

Dal premier Renzi al ministro della Cultura, Franceschini, passando per le Soprintendenze è stato un continuo rimpallo di responsabilità. Tanto che il segretario generale di Palazzo Chigi, Paolo Aquilanti, ha avviato un’indagine interna per poter accertare le reali responsabilità e fornire, con la massima sollecitudine, tutti i chiarimenti necessari relativi all’organizzazione presso i Musei Capitolini.



   

 

 

3 Commenti per “Dal patetico al ridicolo: avviata indagine per capire chi ha fatto coprire le statue”

  1. theng uh salam

    lo ammetto … sono stato io !

  2. MI FATE SBELLICARE DALLE RISA….
    IN ALTRI TEMPI COPRIRONO LE GAMBE DEI TAVOLINI … PORTAVANO A PENSIERI…… ….
    CI SAREBBE DA DIRE TANTO ALTRO . MA QUI MI FERMO. !!!

  3. Il solito scarica badile all’italiana.Nessuno che abbia la dignita’ di assumersi le proprie colpe…

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -