Salerno: rissa furibonda tra stranieri, bottiglia contro un poliziotto

 

polizia-notteSalerno – rissa in via Allende: tre arresti

Paura all’alba di ieri davanti l’ingresso della discoteca Sea Garden, situata in via Allende a Salerno, dov’è scoppiata una furibonda lite tre cittadini marocchini nata per futili motivi. E, nel corso della quale, uno di loro ha riportato delle escoriazioni al volto e alla testa. Sul posto sono giunti le volanti della Questura di Salerno che hanno identificato e arrestato i tre uomini. Si tratta di E.H, E.A. e K.K., uno dei quali è risultato essere pregiudicato per reati in materia di stupefacenti nonché clandestino sul territorio nazionale. Alla vista degli agenti uno di loro ha impugnato una bottiglia di vetro raccolta da terra per evitare l’arresto ed ha cercato di colpire un poliziotto che, durante la colluttazione, ha riportato delle leggere contusioni.

I tre extracomunitari, dopo essere stati assistiti per le prime cure presso l’ospedale Ruggi d’Aragona, sono stati ammanettati e posti a disposizione della magistratura che ne ha disposto la custodia in camera di sicurezza in attesa dell’udienza per direttissima di domani.

salernotoday.it


 


TI PIACE IMOLAOGGI?

è on line senza banner pubblicitari, sponsor o click bait
VUOI SOSTENERCI?
Il Tuo contributo è fondamentale, ecco come puoi farlo!

IBAN: IT78H0760105138288212688215
oppure fai una donazione con PayPal



 



   

 

 

1 Commento per “Salerno: rissa furibonda tra stranieri, bottiglia contro un poliziotto”

  1. qualunque sia il “tipo” della sentenza ; devono essere buttati fuori dalla Italia. Chi si ripresenta in italia la condanna raddoppiata ed a spaccar le pietre per pagarsi il vitto ed alloggio,!!!
    QUESTA E’ CARITA’; E DUREZZA.!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -