Ondata di freddo a Taiwan, 57 morti

La grande bufala del riscaldamento globale

taiwan-TAIPEITAIPEI, 25 GEN – Un’ondata di freddo inconsueta ha investito Taiwan provocando la morte di 57 persone, in gran parte anziani nella zona di Taipei. Le temperature sono scese improvvisamente fino a quattro gradi, una temperatura che non si registrava da 16 anni in questo paese subtropicale, dove la maggior parte delle case non ha il riscaldamento.

“Non sono tanto le temperature basse, ma il calo improvviso che ha causato problemi circolatori alle persone”, ha detto un responsabile dei soccorsi.  (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -