Maniaco arrestato in flagrante sul lungomare di Genova

 

GENOVA, 23 GEN – Un tunisino è stato arrestato in flagrante sul lungomare di Genova. Lo straniero è ritenuto un molestatore seriale che alcuni giorni fa era stato segnalato per atti osceni davanti a delle donne. Si tratta di un giovane di 19 anni, tunisino, senza fissa dimora, già ricercato dalla procura di Genova per una pena di 1 anno e 9 mesi per rapina e furto.

Il giovane alle 10 di ieri è stato rintracciato e bloccato dagli agenti delle volanti dopo l’ennesimo blitz davanti ad una donna ai giardini Govi di corso Italia, a due passi da una scuola elementare. Per questo è stato anche denunciato per atti osceni in luogo pubblico. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -