Olanda, Wilders: tenere i profughi nei centri di accoglienza per proteggere le donne

 


Olanda – Dopo i fatti di Colonia, invece di scandalizzarsi per stupri, molestie e rapine da parte dei sedicenti profughi, fanno discutere le prese di posizione di alcuni leader europei, come il leader del Partito Liberale Olandese, Geert Wilders, che ha chiesto di fermare i rifugiati musulmani di sesso maschile nei centri di accoglienza per “proteggere le nostre donne olandesi”.

Nel video in alto, diffuso in inglese e olandese, Wilders ha definito la notte di Colonia “terrorismo sessuale”. “Fino a che le cose non cambieranno, fino a che le nostre donne sarano in pericolo di fronte a queste bombe al testosterone islamiste, propongo di tenere rinchiusi tutti i rifugiati di sesso maschile nei centri di accoglienza”. Inevitabile l’ondata di polemiche da parte di alcuni politici misogeni e insensibili alla violenza sulle donne.

Il partito di Wilders è comprensibilmente, al momento, avanti nei sondaggi in Olanda.


 


TI PIACE IMOLAOGGI?

è on line senza banner pubblicitari, sponsor o click bait
VUOI SOSTENERCI?
Il Tuo contributo è fondamentale, ecco come puoi farlo!

IBAN: IT78H0760105138288212688215
oppure fai una donazione con PayPal





   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -