“La Polonia ha accolto oltre un milione di rifugiati ucraini”

 

Nessun giornalaio di regime in Europa parla di questo dramma, né lo ha mai sbattuto in prima pagina, ma il Primo Ministro della Polonia Beata Szydlo ha detto Martedì che la Polonia ha accolto oltre un milione di rifugiati ucraini.

rifugiati-ucraini

Il primo ministro non ha specificato l’esatto periodo di tempo durante nel quale i cittadini ucraini sono arrivati. “La Polonia ha già accolto circa un milione di persone in fuga dall’ Ucraina”, ha detto la Szydlo durante la sessione plenaria del Parlamento europeo a Strasburgo, come trasmesso dal sito Internet della Commissione europea.
Varsavia ha avuto un afflusso di centinaia di migliaia di rifugiati  nel 2015 a causa del conflitto militare in Ucraina.

Nel maggio 2015, il Centro di Studi Orientali (OSW) ha calcolato che ci sono stati fino a 400.000 immigrati che dall’Ucraina sono entrati in Polonia.

Questi rifugiati, che hanno perso tutto a causa del golpe USA-UE, finanziato anche dal sicario economico Soros, non interessano a nessuno. Nessuno mette in luce che i paesi confinanti, la Russia piu’ di tutti, hanno accolto milioni di persone disperate, senza mettere i manifesti e senza chiedere niente, con estrema generosità e semplicità.

E la UE si permette anche il lusso malsano di criticare la Polonia perché non vuole accogliere ANCHE un’orda di extracomunitari?


 


TI PIACE IMOLAOGGI?

è on line senza banner pubblicitari, sponsor o click bait
VUOI SOSTENERCI?
Il Tuo contributo è fondamentale, ecco come puoi farlo!

IBAN: IT78H0760105138288212688215
oppure fai una donazione con PayPal



 



   

 

 

1 Commento per ““La Polonia ha accolto oltre un milione di rifugiati ucraini””

  1. La UE è un baraccone schifoso e mostruoso!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -