Napoli, primarie Pd: Bassolino deposita la sua candidatura

 

Presentazione de libro ' Le dolomiti di Napoli '“Nella sede del Pd di Napoli ho consegnato le adesioni raccolte e firmato l’accettazione della candidatura. #Andiamoavanti”. Il due volte Sindaco partenopeo e due volte Governatore della Campania Antonio Bassolino ha annunciato così, su Facebook, la formalizzazione della sua candidatura alle primarie del centrosinistra per ottente ka ricandidatura a sindaco di Napoli. La sua è finora l’unica nel campo del centrosinistra partenopeo, in primis Pd.

Negli ultimi giorni si è diffusa sempre più, tra le fila dei democratici, l’idea di contrapporre a Bassolino la candidatura del presidente dell’Ice Riccardo Conti, esponente della società civile. In corsa probabilmente anche il deputato Gennaro Migliore, voluto dai renziani, che rinunciò alle primarie per le regionali l’anno scorso a pochi giorni dal voto. Per Area riformista il più papabile è il consigliere regionale Gianluca Daniele.

Anche gli M5s non hanno ancora indicato la scelta. Sugli altri schieramenti politici, invece, le candidature sono più definite. Il primo cittadino uscente de Magistris ha annunciato da tempo di volersi ricandidare incassando l’appoggio di Sel. Così come Gianni Lettieri, sostenuto da quattro liste civiche e dal centrodestra, con imprimatur diretto da Silvio Berlusconi.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -